IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Ucciso per il controllo della prostituzione, assassino arrestato al confine

E’ stato bloccato prima di riuscire a fuggire dal confine con la  Francia il probabile colpevole dell’omicidio avvenuto lo scorso fine settimana a Cermenate, a pochi metri dal confine con Lazzate.

Nella giornata di sabato, non è sfuggita a molti lazzatesi la presenza lungo la provinciale che collega i due comuni e scavalca la Pedemontana, di diverse pattuglie di carabinieri e dei reparti scientifici, che effettuavano rilievi a bordo strada.

Qui si è consumato il delitto, nella notte tra venerdì e sabato. Una lite legata al controllo della prostituzione lungo la Novedratese.

A Cesano Maderno invece, carabinieri e sommozzatori in azione sabato pomeriggio, nei pressi dei ponti sul fiume Seveso alla ricerca dell’arma del delitto, che l’assassino avrebbe gettato, probabilmente a Lentate.

L’assassino, 33 anni, incensurato, albanese, e la vittima, un connazionale di dieci anni più giovane, si erano dati appuntamento di fronte a un night club a Cermenate, per discutere di “affari”, ovvero della gestione delle prostitute che operano nella zona.

Al termine di una accesa lite, il più anziano ha ferito mortalmente il suo rivale in affari con due colpi di pistola a un braccio e a una spalla. Accompagnato all’ospedale di Desio da un amico, il 24enne è morto dopo venti minuti al pronto soccorso.

Dopo aver gettato l’arma del delitto nel Seveso, l’assassino ha cercato di far perdere le sue tracce.

Ma i carabinieri di Desio e gli agenti della polizia di Stato sono riusciti a catturarlo a Courmayeur, mentre stava tentando di fuggire in Francia.

La vittima era arrivata in Italia solo da alcuni giorni e aveva cercato di farsi spazio nella gestione delle prostitute, ma si era subito scontrato con il 34enne, che già da tempo controllava la zona e il fiorente mercato della prostituzione.

TI POTREBBE INTERESSARE...

Maltrattamenti nella scuola d’infanzia, arre... Un maestro di scuola d’infanzia è stato arrestato questa mattina dai carabinieri di Pero. I militari della Tenenza dei carabinieri di Pero (Mi) han...
Militari nelle stazioni della droga, da lunedì pat... Militari dell’Esercito a presidiare le stazioni della droga tra Ceriano Laghetto e Cesano Maderno. Saranno operativi da lunedì 19 novembre. Lo h...
Volontari dalle nostre zone nel Bellunese; raccon... I volontari della Protezione civile al loro arrivo nelle zone isolate Ci sono anche volontari di Protezione civile dalle Groane in azione in quest...
Morti due fratelli: a Senago un altro omicidio-sui...  Due fratelli sessantenni residenti a Senago sono stati trovati morti in casa questo pomeriggio in una villetta di via Martinelli. A quanto pare...
Deposito abusivo di rifiuti speciali, sigilli e de... Un deposito abusivo di rifiuti speciali è stato individuato dai carabinieri a Cornaredo (Mi). I carabinieri del Noe, Nucleo operativo ecologico di ...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


prima pagina Notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !