IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Rapina di notte all’autogrill, subito arrestati dai carabinieri

autogrill  - rapinaHanno preso di mira l’autogrill “sotto casa”, puntano la pistola con il volto coperto, ma sono finiti in manette per il rapido intervento dei carabinieri.
È successo questa notte all’interno dell’area di servizio “Villoresi Ovest”, sita nel territorio di Lainate (MI), circa all’1,30. Tre individui, tutti travisati con sciarpe e cappellini da baseball, di cui uno armato di pistola, hanno fatto irruzione all’interno dove, dietro la minaccia dell’arma, si sono fatti consegnare il registratore di cassa, contenente l’incasso pari a circa 600euro in contanti.
A quel punto, i malfattori si sono dati alla fuga in direzione dell’uscita pedonale, ma all’esterno sopraggiungevano 2 pattuglie dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Rho, impegnati in un normale servizio di controllo del territorio ed in transito proprio all’interno di quell’area di servizio, già oggetto di altre rapine nell’ultimo periodo e pertanto già tenuta sotto controllo dai militari.

I carabinieri quindi, compreso immediatamente quanto stava accadendo, si sono gettati coraggiosamente all’inseguimento a piedi dei malviventi, che dopo essersi disfatti dell’arma e della refurtiva venivano bloccati e tratti in arresto tutti e tre poco distante. Un’immediata ispezione dei luoghi circostanti ha poi consentito di rinvenire e porre sotto sequestro l’arma da fuoco, poi risultata una pistola a salve priva di tappo rosso, utilizzata per compiere la rapina, nonché la refurtiva subito recuperata e restituita all’avente diritto.

Gli arrestati, un 26enne, un 24enne e 23enne tutti incensurati, italiani e residenti a Lainate, al temine delle formalità di rito, sono stati tutti tradotti ed associati presso la Casa Circondariale di Milano San Vittore, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, mentre sono in corso invece, ulteriori accertamenti per verificare se gli stessi possano essersi resi autori di ulteriori analoghi episodi.

TI POTREBBE INTERESSARE...

Aggredì l’amico e violentò la sua compagna, ... Ha aggredito l’amico in casa sua, poi con la minaccia di un coltello, ha violentato la sua compagna ed infine è fuggito in Francia. Ma è stato individ...
Furti in villa nel comasco e lecchese, sgominata b... Sono tre albanesi tra i 30 e i 25 anni l’incubo di proprietari di villette tra le province di Como e Lecco. In meno di un mese hanno compiuto oltre...
Picchiava i genitori per avere i soldi per la drog... Picchiava i genitori per estorcergli denaro necessario ad acquistare droga, loro lo hanno denunciato e i carabinieri arrestato. I militari della Stazi...
Braccati dalle Forze dell’ordine, spacciator... Hanno lasciato sul posto 65 grammi di eroina, denaro e “attrezzature” per lo spaccio per fuggire nel bosco, disseminato di “trappole” per tenere lonta...
Rapina una prostituta in strada, bloccato subito d... Ha rapinato una prostituta sulla strada ma è stato subito individuato e arrestato dai carabinieri. E’ successo l’altra sera a Mariano Comense, lung...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook

notiziario prima paginaLa nuova edizione è già disponibile!

Acquistala in edicola !

Oppure sfogliala in formato digitale

Scarica la nostra App gratuita