IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

L’Italia va al contrario

Settimana scorsa il Notiziario ha scritto di alcuni extracomunitari che hanno occupato un appartamento privato in un palazzo. Il proprietario ha chiamato i carabinieri ma questi, senza un mandato del giudice, non hanno potuto procedere allo sgombero.

Parlando poi col titolare di uno studio legale, ci ha confermato con amarezza: “Si figuri, anni fa hanno occupato una casa di mia proprietà (in cui vivevo!) e, pur avendo uno studio legale, ho impiegato tre anni e mezzo a ottenere lo sgombero perché c’era una donna incinta”.

Tre anni e mezzo in cui, ovviamente, ha dovuto pagare le tasse su quella casa occupata.
Se fossimo in un regime comunista, occupare case avrebbe senso; se il popolo italiano avesse scelto come forma democratica il comunismo, sarebbe giusto agire così.

Ma il popolo italiano ha scelto il liberismo, che prevede la proprietà privata e la sua tutela. Perché, allora, chi ha una proprietà privata non deve avere il diritto di vederla tutelata? E soprattutto: perché il proprietario deve ricorrere alla Magistratura per far intervenire i carabinieri, anziché essere chi la occupa che, una volta sfrattato dalla casa occupata, ricorra al Magistrato se ritiene che siano stati lesi i suoi diritti? L’Italia mi sembra tanto un Paese che va al contrario.
E, ciliegina sulla torta, poco fa ho saputo che nello stesso palazzo in cui è stato occupato l’appartamento, nei giorni scorsi ne è stato occupato un secondo, sempre da extracomunitari. Viva l’Italia, viva il comunismo “fai da te”.

Piero Uboldi

TI POTREBBE INTERESSARE...

L’Italia che ci piace Noi Italiani siamo troppo spesso inclini a piangerci addosso, a lamentarci dei difetti della nostra Italia senza vederne le potenzialità. Fa dunque...
L’Italia, la Svezia e… i baristi In questi giorni in Italia non si è parlato d’altro: tutti a commentare l’eliminazione della Nazionale Italiana di calcio dai Mondiali di Russia 2018....
Gettiamo l’oro dalla finestra L’Italia è senza dubbio il Paese più bello del mondo per il suo mix di ricchezza artistica, storia, paesaggi,&nb...
Terremoto L'Italia è un Paese destinato a non avere mai pace. Tra scandali politici, infiltrazioni mafiose, frane, incidenti e alluvioni, la crona...
Cina batte Italia 30 miliardi a 10 Qualche giorno fa, durante la visita a un’azienda dismessa del settore tessile, il titolare ci ha spiegato che il lavoro nei primi anni del 2...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


prima pagina Notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !