IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Il futuro? E’ nell’area ex Expo

Il progetto di riqualifica dell’area dell’ex Expo sta andando avanti velocemente, al punto che la settimana scorsa alla Cascina Triulza è stato presentato ufficialmente il Masterplan, ossia il progetto di massima di come l’area ex Expo verrà riqualificata.

Si tratta di un intervento enorme, che coinvolgerà un’area di un milione di metri quadri, che vedrà protagonisti sia il privato che il pubblico.

Società Arexpo a maggioranza pubblica possiede infatti i terreni e li ha ceduti in concessione per 99 anni a un consorzio guidato dalla società australiana Lendlease (quella che a Milano ha fatto City Life) per poter sviluppare quel’area.
Durante la presentazione, brevemente, sono state mostrate le idee principali: la nuova sede dell’Università Statale di Milano per le facolta scientifiche, lo Human tecnopole – un grande polo tecnologico -, la nuova sede dell’ospedale Galeazzi, più diverse zone per i privati che si vogliono affiancare a questi poli trainanti.

Sorgeranno inoltre ristoranti, bar, gallerie d’arte e molto altro.
Il punto interessante della riqualifica della zona ex Expo però riguarda le innovazioni: è stato spiegato infatti che quello che vi sorgerà sarà un prototipo di come diveteranno le città del futuro: non sarà possibile accedere in auto all’interno dell’area, al cui interno si muoveranno solo veicoli elettrici, verrà inserito un lungo parco verde lineare di un chilometro e mezzo, e alcuni veicoli saranno auto-guidati.

I lavori inizieranno a gennaio 2018, ma per l’intera realizzazione ci vorranno una decina di anni.
Maggiori dettagli e immagini li potrete trovare sull’ultima edizione de Il notiziario.

TI POTREBBE INTERESSARE...

Sorpresa in un asilo di Bollate: ritrovato un papp... Sorpresa e meraviglia in un asilo di Bollate, dove è stato trovato un pappagallo. E subito è partito il tam-tam per ritrovare la sua famiglia. Il p...
Code Milano-Meda e Rho-Monza: riaprono i rami di s... Stop a code e rallentamenti tra Milano-Meda e Rho-Monza, riaprono con qualche giorno di anticipo i rami di svincolo chiusi per i lavori ...
Trenord, Borghetti (Pd): “Non chiudete le bi... Il vicepresidente del consiglio regionale Carlo Borghetti interviene contro la chiusura delle biglietterie Trenord nelle stazioni di Novate Milanese e...
2568 carte d’identità da rifare; ecco i nuov... La nuova edizione del Notiziario si apre con la notizia delle 2568 nuovissime carte di identità elettroniche emesse nella nostra zona e già da rifare ...
Omofobia, vandalizzata l’auto di una coppia ... Atti persecutori e volgari in una sola parola omofobia anche a Bollate, dove l'auto di una coppia arcobaleno è stata presa ripetutamente di mira da ig...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


notiziario prima pagina

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !