IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Furti in villa nel comasco e lecchese, sgominata banda di albanesi con base a Sesto

carabinieriSono tre albanesi tra i 30 e i 25 anni l’incubo di proprietari di villette tra le province di Como e Lecco.

In meno di un mese hanno compiuto oltre venticinque furti in abitazione.

E in un caso il colpo grosso gli è fruttato ben 100mila euro. Avevano la loro base a Sesto San Giovanni, dove ad agosto sono stati intercettati in viale Fulvio Testi mentre caricavano da un’auto ad un’altra attrezzi da scasso.

Alla vista dei Carabinieri tre di loro sono riusciti a fuggire, il quarto componente della banda invece è stato fermato e bloccato dai militari. Successivamente è stato destinatario di un provvedimento di espulsione dall’Italia in quanto risultato irregolare. Mentre le due vetture sono risultate precedentemente rubate.

E’ così partita l’indagine per risalire ai tre fuggitivi. Sono stati pedinati e intercettati dal 3 novembre scorso al 5 dicembre. In un mese hanno compiuto almeno venticinque furti in abitazione.

Da Sesto San Giovanni dove avevano la base partivano alla volta delle province di Como e Lecco. Qui puntavano alle villette unifamiliari che avrebbero visitato nel tardo pomeriggio.

In alcuni casi anche con all’interno i proprietari soprattutto anziani. I militari hanno accertato che prediligevano soprattutto gioielli e contanti lasciando altri oggetti di valore nelle case.

In una circostanza sono riusciti a fare un vero e proprio colpo grosso: in una villa di un noto commerciante comasco hanno asportato refurtiva del valore di 100mila euro.

Raccolti elementi essenziali a incastrarli, sabato è scattata la loro cattura da parte della Radiomobile di Sesto San Giovanni. Si tratta di tre albanesi nati tutti tra il 1985 e il 1991.

Sono accusati di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti in abitazione. Il fermo dei tre è stato convalidato con custodia cautelare in carcere.

Le indagini proseguono con ulteriori accertamenti per risalire ad altri possibili furti compiuti dalla banda di topi d’appartamento. 

 

TI POTREBBE INTERESSARE...

Tenta il furto da Armani, arrestato dai carabinier... Stava per rubare 300 euro di capi firmati Armani, ma è stato bloccato dai sorveglianti del negozio e arrestato dai carabinieri. I militari della Staz...
Coltello in mano, berretto in testa: rapina in far... Rapina in farmacia a Cusano Milanino. Ad agire un balordo armato di coltello col volto travisato da un berretto. E’ successo giovedì pomeriggio attorn...
Omissione di soccorso, padernese si costituisce: “... Omissione di soccorso a quattro zampe a Paderno Dugnano, poi la conducente si costituisce in caserma. E’ successo nel tardo pomeriggio di ieri nei pre...
Badante gli ruba per anni la pensione e lui finisc... I Carabinieri della Stazione di Azzate (VA), all’esito di una campagna di controlli appositamente avviata per tutelare le cosiddette “fasce deboli”, h...
La Snia di Varedo rastrellata dai carabinieri, ide... La ex Snia di Varedo controllata dai Carabinieri. Erano oltre 40 i militari intervenuti della Stazione di Varedo e della Compagnia di Intervento O...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


notiziario prima pagina

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !