Regionali, riconteggi ancora in corso in 20 seggi: incognita Alparone a Paderno

A distanza di quarantotto ore dall’inizio dello spoglio delle schede regionali sono ancora una ventina i seggi aperti.

Il riconteggio è in corso a Busto Arsizio in provincia di Varese, dove il presidente di un seggio si è sentito male non garantendo la chiusura dei conteggi, in una sezione di Cantù in provincia di Como e in ben 19 di Trezzano sul Naviglio in provincia di Milano.

Questa situazione in continua evoluzione lascia molti col fiato sospeso anche a Paderno Dugnano, dove il sindaco Marco Alparone con 5703 preferenze al momento risulterebbe il quinto candidato nel listino di Forza Italia nella provincia di Milano.

Solo a chiusura di tutte le procedure di spoglio sarà definita la ripartizione dei seggi tra i partiti della maggioranza e quindi i singoli consiglieri. Senza dimenticare che l’assetto definitivo del nuovo consiglio regionale si avrà solo dopo la nomina della giunta Fontana e i ripescaggi tra i primi non eletti delle singole liste. 

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.