Paderno, pietra contro la sede di Potere al Popolo: “Siamo sconvolti”

Una pesante pietra contro la vetrata della sede di Potere al Popolo. E la paura irrompe in quello che è sempre stato il punto di riferimento di Rifondazione Comunista a Paderno Dugnano.

E’successo nella serata di ieri in via Riboldi in località Calderara, quando il circolo Casaletti è finito nel mirino di ignoti vandali. 

Mani anonime hanno lanciato una pietra che ha impattato violentemente contro la parte metallica dell’infisso fortunatamente senza mandare in frantumi la vetrata.

Nel frattempo all’interno del locale era in corso una prima riunione dopo il voto di domenica. Tra simpatizzanti e attivisti c’era anche Laura Bassanetti, la padernese candidata alla Camera all’uninominale. “Siamo sconvolti” queste le prime parole della rappresentante di Potere al Popolo.

Spavento a parte, nessuno è rimasto ferito. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri a cui è stata presentata denuncia contro ignoti.