IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Da Saronno alla Brianza, i pendolari a Fontana: “Ci serve una guida autorevole ai trasporti”

“Ora serve una guida autorevole ai trasporti. Sia scelta la figura migliore per un Assessorato chiave come quello delle Infrastrutture e Mobilità”. Lo dicono all’unisono i comitati pendolari di gran parte della Lombardia. Da quello del nodo di Saronno a Busto fino alla Brianza con la Como-Lecco e la Milano-Asso comprese. 

“Il tema del trasporto pubblico, in particolare ferroviario, è cruciale per la Lombardia. Lo dicono i numeri: sono oltre 735 mila viaggiatori che quotidianamente si muovono in Lombardia sulla rete del servizio pubblico su ferro – spiegano i comitati di pendolari  – Ma nonostante i numeri, che potrebbero essere ancora migliori, le cose non vanno bene. Trenord appare sempre più in affanno sui fondamentali che abbiamo da tempo indicato come la causa principale dei disservizi: manutenzione dei mezzi e gestione del personale”.

Da qui l’appello al neo governatore Attilio Fontana che in questi giorni si appresta a nominare la sua giunta. 

“Serve una persona che sappia decidere per il meglio su un tema che ci sta a cuore come la gestione del servizio pubblico di trasporto e del sistema delle Infrastrutture – scrivono i pendolari – E per quanto riguarda i trasporti serve un cambio di rotta. Serve una guida politica e una gestione di grande esperienza che sappia risollevare la situazione attuale. Serve un Assessore che conosca bene i meccanismi, che riesca a mettere Trenord in condizioni di garantire un servizio adeguato e che dialoghi alla pari con i gestori delle infrastrutture RFI e FN. Ma serve soprattutto che Regione Lombardia torni ad esercitare, come in passato, il suo ruolo di programmazione e controllo sull’agire dell’azienda fornitrice del servizio. Ruolo questo necessario al fine di “sopprimere” sul nascere tutti quei comportamenti di Trenord in violazione degli obblighi che la stessa è tenuta ad onorare a seguito della sottoscrizione del noto Contratto di servizio”.

TI POTREBBE INTERESSARE...

VIDEO – Ciclista gli stacca orecchio a morsi... La nuova edizione del Notiziario si apre con una notizia sconcertante da Caronno Pertusella, un litigio sulla strada tra automobilista e ciclista che ...
Trenord: abbonamenti scontati sulla Saronno-Seregn... Troppi ritardi e cancellazioni ai treni di Trenord, scatta il bonus sugli abbonamenti di luglio per le linee ferroviarie Saronno-Seregno-Albairate e M...
Trenord, Borghetti (Pd): “Non chiudete le bi... Il vicepresidente del consiglio regionale Carlo Borghetti interviene contro la chiusura delle biglietterie Trenord nelle stazioni di Novate Milanese e...
2568 carte d’identità da rifare; ecco i nuov... La nuova edizione del Notiziario si apre con la notizia delle 2568 nuovissime carte di identità elettroniche emesse nella nostra zona e già da rifare ...
Chiesa profanata e distrutta; falso dentista smasc... La nuova edizione del Notiziario si apre con la notizia sconcertante della profanazione e della distruzione interna della chiesa dell’ex ospedale di G...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


notiziario prima pagina

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !