Sassaiola contro il treno, paura e disagi tra i pendolari

Sassi contro il treno, paura tra i pendolari. E’ stato un rientro da incubo per i viaggiatori dell’S11 25068 partito da Milano Porta Garibaldi alle 18.39 e diretto a Como San Giovanni alle 19.38.

All’altezza di Sesto San Giovanni alcune pietre sono state lanciate contro il convoglio. Alcuni finestrini sono andati in frantumi, fortunatamente senza ferire le persone a bordo.

Trenord ha immediatamente sospeso la corsa per accertamenti da parte delle forze dell’ordine.

Il treno è stato poi soppresso nella stazione di Sesto. 

Ritardi oltre i 20 minuti e rallentamenti si registrano anche per gli altri convogli che transitano nel nodo sestese, tra cui quelli della S9 che fanno capolinea a Saronno. 

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.