IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Troppi schiamazzi, coprifuoco nelle aree cani di Arese

Troppi schiamazzi e disturbo della quiete pubblica, scatta il coprifuoco per le aree cani. E’ la decisione presa dall’Amministrazione comunale di Arese. 

Da ieri, le aree riservate agli amici a quattro zampe chiuderanno dalle 22.30 alle 6. Il provvedimento resterà in vigore per tutta la bella stagione fino al mese di ottobre.

Dal Comune fanno sapere che è un modo per venire in contro alle continue segnalazioni dei residenti nelle vicinanze delle aree cani che soprattutto d’estate lamentano schiamazzi e disturbi nelle fasce serali e notturne. 

Da qui, la decisione di chiuderle in via sperimentale.

 

TI POTREBBE INTERESSARE...

Donna muore per mettere in salvo i suoi figli   E' morta per cercare di proteggere i suoi figli.  Una donna.  investita in autostrada dopo un incidente, è morta malgrado le c...
Arese, distrutto il parco giochi di via Einaudi. I... Vandali in azione al parco di via Einaudi ad Arese, non si è fatta attendere la replica del sindaco Michela Palestra. Cestini rovesciati, rifiuti o...
Il cane Google ha paura della scala mobile de Il C... E' diventato virale il video del cane Google, un Golden Retriever, sulle scale mobili de Il Centro di Arese. Il filmato ha superato oltre un milione e...
Siglato il protocollo in Prefettura: ad Arese e Se... Via libera al Controllo del Vicinato ad Arese e Senago, la firma del protocollo è avvenuta in Prefettura a Milano. L'accordo disciplina le attivit...
Eurospin, nuova apertura ad Arese: aperta la ricer... Eurospin avvia la ricerca personale per la nuova apertura di Arese. Mentre nel cantiere di viale Giuseppe di Vittorio è in corso il cantiere per la re...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


prima pagina notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !