Grande Tony Arbolino: pole position in Moto3

Una grandissima prova per il pilota garbagnatese Tony Arbolino oggi pomeriggio nelle qualifiche del Gran Premio d’Argentina di Moto3. Il pilota nostrano ha finalmente trovato il giusto feeling con la sua moto, della scuderia Martinelli Snipers, dopo che nel primo gran premio, in Qatar, aveva dimostrato grosse potenzialità che però non era riuscito a esprimere se non durante le “libere”. In Argentina, invece, la musica è decisamente diversa: oggi Tony ha scelto la strategia giusta insieme al suo team, dimostrandosi subito competitivo: nella prima parte delle qualifiche, infatti, quando la pista era ancora in parte bagnata dalla pioggia, è stato il primo ad abbattere il muro dell’1’56” piazzandosi in testa. Poi, man mano che la pista si asciugava, altri piloti lo hanno superato mentre lui, tornato ai box, osservava i tempi degli altri competitors. 

Tony ha poi scelto il momento giusto per tornare a girare e, sorprendendo chi ancora non aveva compreso il suo talento, ha inanellato una serie di giri impressionanti chiudendo alla fine con un fantastico 1’53” e 782 millesimi, distaccando di ben tre decimi di secondo il pilota che lo seguiva in seconda posizione. 

Nessuno è riuscito a fare meglio di lui, anche perché negli ultimi 7 minuti di qualifiche (quando ancora Arbolino avrebbe potuto migliorarsi) ha ricominciato a cadere la pioggia, cristallizzando così la classifica delle qualifiche.

Tony Arbolino, dunque, domani, domenica 8 aprile, partirà il pole position nel Gran Premio d’Argentina per la categoria Moto3: un risultato prestigiosissimo che finalmente dà al pilota garbagnatese la giusta dimensione.

Appuntamento dunque a domani, domenica, alle 17 per il via della gara, che sarà trasmessa in diretta tv in chiaro sul Canale 8 del digitale terrestre.