IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Paderno, al raduno d’auto scattano i controlli: 300 fermati, 150 veicoli ai raggi X

Oltre trecento persone controllate, 150 mezzi passati ai raggi X e una quarantina di militari tra Carabinieri, Polizia Locale e Guardia di Finanza.

Sono questi i numeri del servizio straordinario di controllo avvenuto nella nottata tra venerdì e sabato nel parcheggio del centro commerciale Brianza di Paderno Dugnano.

Da qualche anno, ogni venerdì sera dopo le 22 l’area di sosta a ridosso della Milano-Meda è la destinazione dei tanti appassionati di tuning che si ritrovano con le loro auto personalizzate.

Il maxi controllo arriva a una settimana dall’aggressione di un 37enne di Origgio. Questo venerdì però all’appuntamento con le auto di tendenza c’erano anche quelle coi lampeggianti blu. I Carabinieri assieme alla Polizia Locale hanno cinturato il vasto parcheggio. Oltre 300 giovani provenienti da tutta la provincia sono stati controllati dai Carabinieri. A cui si aggiungono le 150 auto su cui si è concentrata la Polizia Locale.

Al termine delle sei ore di verifiche 9 veicoli sono risultati truccati per cui sono state ritirate le carte di circolazione per mancata omologazione come previsto dal Codice della Strada.

Sono tuttora in corso gli accertamenti per identificare gli organizzatori dell’evento che rischiano una denuncia per riunione non autorizzata all’autorità giudiziaria.

Nel corso del servizio anche le Fiamme Gialle hanno sanzionato un venditore ambulante per violazioni fiscali.

Il maxi controllo è stato organizzato dopo l’aggressione avvenuta una settimana prima. A rovinare la festa alle centinaia di appassionati d’auto è stata una lite scoppiata tra tre persone. Una parola ha tirato l’altra fino alle mani. Sono spuntati un coltello e una mazza da baseball e ad avere la peggio è stato un 37enne di Origgio.

Grazie al lavoro dei Carabinieri, i due aggressori sono stati identificati e denunciati a piede libero.

LEGGI Lite e coltelli al raduno di tuning: notte di sangue a Paderno 

TI POTREBBE INTERESSARE...

Deposito abusivo di rifiuti speciali, sigilli e de... Un deposito abusivo di rifiuti speciali è stato individuato dai carabinieri a Cornaredo (Mi). I carabinieri del Noe, Nucleo operativo ecologico di ...
Droga nelle mutande e nelle prese elettriche di ca... Nascondeva un modesto quantitativo di droga nelle mutande, ma molta di più dietro le prese elettriche di casa.  Un 42enne residente a Paderno ...
Quattro spacciatori arrestati, tre sono immigrati ... I carabinieri di di Mozzate, nel corso della giornata di ieri, hanno arrestato 4 spacciatori di droga che operavano nella zona, di cui 3 immigrati irr...
Brandisce coltellino da ubriaco: denunciato tunisi... Si sono vissuti lunghi minuti di paura martedì mattina nella zona tra la stazione di Bollate centro, la via Caduti Bollatesi e la via Monte Sabotino. ...
Bastonate al nuovo compagno della ex, 51enne arres... Era già noto alle Forze dell'ordine e tenuto d'occhio da tempo per i suoi comportamenti persecutori: l'altra notte è stato arrestato per aver preso a ...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


prima pagina Notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !