IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Operazione salvataggio per un cucciolo di minilepre in mezzo alle auto in corsa

Un cucciolo di minilepre sperduto nel mezzo di uno stradone a quattro corsie, spaventatissimo, con le auto che gli sfrecciavano accanto. Non riusciva a scappare perché, probabilmente a causa dello spavento, anziché saltare rotolava sull’asfalto. E’ questa la scena che si è presentata questa mattina a una giovane donna di Bollate che era uscita di casa in auto per recarsi alla piattaforma ecologica.

Doveva gettare alcune vecchie lenzuola utilizzate per il suo cane ma, percorrendo la via Vittorio Veneto di Bollate nel tratto nord della strada, è arrivata all’incrocio semaforizzato con via Origona e lì si è trovata davanti, in mezzo all’incrocio. Uno spettacolo inatteso: un cucciolo di minilepre intrappolato in mezzo alle quattro corsie, che non riusciva a scappare. Probabilmente era così spaventato che le gambe anziché dargli la forza di saltare lo facevano solo rotolare. 

La giovane bollatese non ci ha pensato due volte: ha bloccato la sua auto in mezzo all’incrocio con le 4 frecce accese in modo da proteggere il cucciolo, ha fatto segno alle auto di rallentare, ha preso uno dei lenzuoli che aveva nel baule e ha delicatamente raccolto il cucciolo, salvandolo da morte certa.

Poi, spostatasi con l’auto, lo ha delicatamente tastato per assicurarsi che non avesse fratture: era solo spaventato e con una lieve ferita a un orecchio. A quel punto lo ha portato nel Parco delle Groane (dove vivono molte minilepri e da dove sicuramente arrivava) deponendolo nell’erba. Ha atteso alcuni minuti dopo di che, ripresosi dallo spavento, il cucciolo ha ripreso a saltellare ed è tornato nel suo habitat. 

Qualche giorno fa invece vi abbiamo raccontato il salvataggio di 13 cuccioli di anatra persi a Senago e quello di una cagnolina avvenuto in Milano-Meda a Paderno Dugnano. 

LEGGI: 

Senago, mamma anatra investita: 13 anatroccoli salvati da una passante

LEGGI:

Code in Milano-Meda, cane in fuga: salvato dalla Polizia Locale di Paderno

TI POTREBBE INTERESSARE...

Imu, Tasi e Irpef: ecco le brutte notizie La nuova Legge Dinanziaria è stata finalmente approvata (e non senza polemiche) dal governo Conte. Adesso si ha un quadro preciso di ciò che comporta....
Una cabinovia collegherà i nostri comuni? – ... La nuova edizione del Notiziario si apre con una notizia molto curiosa che potrebbe cambiare notevolmente il servizio di trasporto pubblico nella zona...
Le Iene alle case popolari di Bollate: “Senz... Anche Le Iene di Italia1 si interessano delle case popolari di via Turati a Bollate. Il primo problema a preoccupare i residenti del palazzone Al...
Il vento spinge le fiamme nel Parco delle Groane, ... Nel pomeriggio di oggi il Parco delle Groane è stato colpito da un incendio boschivo alimentato dal forte vento. Sul posto numerose squadre di Vigi...
Misteriosa morte in mare ai Caraibi; tragedia di S... La nuova edizione del Notiziario, la prima uscita del nuovo anno, si apre con una notizia drammatica che arriva da lontano ma riguarda un giovane di A...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


NOTIZIARIO PRIMA PAGINA

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !