Strade danneggiate dagli scavi della fibra: la risposta del Sindaco di Bollate

Sempre più bollatesi sono arrabbiati perchè OpenFiber, la società che sta cablando Bollate, effettua gli scavi, li ricopre ma lascia poi l’asfalto e le strade in condizioni pericolose.

Il caso più evidente è quello di via Donadeo, ma non è certo l’unico caso tra le strade cittadine.

Noi abbiamo chiesto al sindaco Vassallo come funzionino le operazioni di ripristino. Il primo cittadino ci ha spiegato che quelle effettuate sono coperture temporanee, in attesa della riasfaltatura vera e propria effettuata sotto la supervisione di un tecnico di Gaia.

Tuttavia le condizioni meteo di queste settimane rendono impossibile intervenire con le riasfaltature, poichè occorre avere una tregua con la pioggia.