Scomparsa a Caronno donna di 42 anni: inutili per adesso le ricerche

Caronno Vigili del fuoco Mobilitazione, a Caronno Pertusella, per cercare una donna scomparsa da casa da due giorni: si sarebbe allontanata di sua spontanea volontà, senza farvi più ritorno.

L’identità non è stata ancora resa nota, ma si sa che ha 42 anni: fotografie sono state distribuite ai volontari che la stanno cercando in tutta la città, soprattutto in periferia. 

A coordinare le ricerche, dopo l’allarme della famiglia, è la Provincia di Varese.

 

I vigili del fuoco del Varese hanno allestito l’Unità di Crisi Locale davanti al campo sportivo comunale.

Qui è  presente anche il sindaco Marco Giudici, costantemente aggiornato sulla situazione: “I volontari stanno controllando tutti i luoghi sensibili – dichiara – ma la situazione è critica perché la donna non è scomparsa stasera ma da un paio di giorni”.

Alle operazioni stanno partecipando diversi gruppi di volontari: il locale gruppo dei Carabinieri in Congedo, i carabinieri e la Protezione civile caronnese e delegazioni dei comuni limitrofi: insieme coi vigili del fuoco, stanno battendo palmo a palmo le aree verdi, ma il buio non rende semplici le ricerche, che potrebbero essere sospese. Pare certo che l’Unità di Crisi Locale, da domani, sarà spostata.