Potrebbe essere tornata al Paese d’origine, sospese le ricerche della donna scomparsa

Caronno Vigili del fuocoAlcuni elementi farebbero ritenere che la donna di 42 anni di Caronno Pertusella data per scomparsa,  di cui non si hanno più notizie, possa essere rientrata volontariamente in Sri Lanka, suo Paese d’origine.

Lo conferma il sindaco di Caronno Pertusella Marco Giudici, che ieri sera aveva seguito personalmente le operazioni di soccorso coordinate dall’Unità di crisi dei Vigili del fuoco, inviata sul posto dalla Provincia di Varese.

Numerosi volontari avevano raccolto l’appello per avviare le ricerche partite dal campo base allestito di fronte allo stadio e che si sono protratte anche nella notte, a seguito della segnalazione dei famigliari.

Successivamente, una serie di approfondimenti, ha portato a ritenere che la donna possa essersi allontanata volontariamente per fare rientro in Sri Lanka.

Le ricerche sono state sospese in prima mattina, all’emergere di nuovi elementi, che sono stati poi confermati.