Bollate, truffatore sfrontato

truffatorE’ un truffatore decisamente sfrontato quello che ha colpito nei giorni scorsi a Bollate. Così sfrontato da accompagnate la sua vittima in banca a prelevare, riaccompagnarla davanti a casa e salutarla calorosamente prima di andarsene con il bottino.
La vittima è un uomo di 81 anni che è stato tratto in inganno con la scusa del computer acquistato dal figlio, che aveva bisogno subito i soldi per pagare. Il truffatore ha ingannato la vittima con una serie di trucchi e accorgimenti (ne diamo ampio dettaglio nel servizio pubblicato sul Notiziario di domani, venerdì 6 dicembre) al punto da convincere completamente l’uomo della propria onestà e, quando questo gli ha detto che era pronto a fargli un assegno, lui ha subito detto che lo avrebbe accompagnato in banca a prelevare il contante, che era meglio. E il colpo è andato a buon fine, lasciando all’ottantenne solo tanta amarezza e una denuncia presentata ai carabinieri di Bollate.