Riprende ladri e pubblica video. “E’ giusto guardarli in faccia!”

2lim_ladriHanno tentato di entrare nel suo negozio di biciclette in centro a Limbiate, e lui dopo averli denunciati, ha deciso di pubblicare  su Internet il video delle telecamere di sorveglianza con il volto dei due ladri che in breve tempo fa il giro della rete. Stanco dei continui tentativi di furti e furti veri e propri Maurizio Gloriotti, che ha un negozio di biciclette in piazza Solari, non si perde d’animo e questa volta, nella pagina Facebook del suo negozio, ha pubblicato un video in cui si vedono benissimo i due ladri. Dei ladri piuttosto goffi, a dir la verità, dato che nonostante siano armati di piede di porco non riescono ad aprire la porta blindata e fuggono a gambe levate appena scatta l’antifurto. “Mi sembrava giusto che la gente li guardasse in faccia questi due- spiega Gloriotti – perché qualcuno potrebbe riconoscerli e magari dare una mano anche alle forze dell’ordine nel rintracciarli”. Il video ritrae un furgone che arriva alle 4 del mattino di giovedì scorso proprio davanti alla vetrina. I due parcheggiano a fatica, poi scendono e con in testa solo un cappellino e la sciarpa che in parte li copre dopo essersi assicurati che in giro non ci sia nessuno che li potesse vedere, ma ignari delle telecamere, iniziano a scassinare. Sembrano giovani dall’aspetto neanche troppo trasandato. Forzano la porta, poi scatta l’antifurto e i due scappano alla velocità della luce. “Quando sono arrivato qua- ha spiegato il proprietario che già qualche mese fa aveva subito un altro tentativo di furto e qualche anno fa un incendio al proprio negozio- non c’era più nessuno. Io ho fatto denuncia ai carabinieri e poi ho deciso di diffondere le immagini, come altri commercianti della zona stanno facendo”.