Scongiurato un nuovo centro commerciale

OLYMPUS DIGITAL CAMERANo a nuovo centro commerciale lungo l'asse della Varesina, fra Caronno Pertusella e Garbagnate. La maggioranza di centrosinistra di Caronno ha stralciato dal Pgt un'area di viale Cinque Giornate destinata alla media distribuzione (dove avrebbe potuto insediarsi, ad esempio, un grosso supermercato con una galleria di negozi), riservandone un terzo a compensazione ambientale e due terzi a servizi ricettivi e direzionali (come uffici e un albergo).

L'assessore al Territorio Ilaria Nava spiega così la scelta: “Nelle vicinanze c'è una fabbrica a rischio di incidente rilevante, la Flint di Bariola, ubicata in pieno contesto residenziale rispetto alla Francis e alla Benasedo: abbiamo quindi ritenuto opportuno individuare una fascia di sicurezza di cento metri dal sito della ditta. Ci sono poi motivi di ordine viabilistico: la Provincia di Varese, l'Asl e l'Arpa hanno osservato che, con l'apertura di una struttura media di vendita si rischierebbe di aggravare il traffico già pressante in zona”. Soprattutto considerando che nelle vicinanze ha aperto Bricomen.

Preoccupato l'ex vice sindaco Marco Seveso, della lista civica che aveva aumentato nel Pgt le volumetrie commerciali in funzioni degli interventi viabilistici a costo zero che ne sarebbero derivati: “Considerando che quella superficie era commerciale fin da prima che ci insediassimo noi, potrebbe profilarsi un ricorso al Tar”.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.