Striscia la notizia a Saronno per i parcheggi dell’Ospedale

Saronno Striscia la notizia
Max Laudadio di Striscia la Notizia davanti all’Ospedale di Saronno
Parcheggi riservati occupati senza diritto all'interno dell'Ospedale di Saronno. Lo ha denunciato Striscia la Notizia, il tg satirico di Canale 5, nella puntata andata in onda ieri sera, martedì 25 febbraio, con un servizio di Max Laudadio. L'inviato di Striscia ha raccolto la segnalazione di una paziente dializzata, la quale spiega che i parcheggi riservati a chi deve sottoporsi a dialisi vengono regolarmente occupati da vetture sprovviste dell'apposito talloncino di autorizzazione, costringendo chi invece ne ha diritto, a girare a lungo all'interno dell'area dell'Ospedale per trovare un posto libero. Una situazione che è stata verificata dallo stesso inviato di Striscia. Durante il servizio vengono anche “intercettati” alcuni automobilisti che hanno parcheggiato senza titolo, compresa una dipendente dell'ospedale. Viene incontrata anche una pattuglia della Polizia locale di Saronno, i cui agenti riferiscono di non poter intervenire in quella che è, a tutti gli effetti, un'area privata. Ma poi le telecamere scoprono anche la vettura dei vigili in sosta su uno stallo riservato ai pazienti del day hospital oncologico. Infine, un curioso “siparietto” registrato solo in audio, tra un dirigente amministrativo e la sua segretaria, su chi dovesse prendersi la responsabilità di annunciare all'inviato di Striscia l'impossibilità a rilasciare dichiarazioni. Infine la promessa, senza telecamere: “tra un mese sarà tutto risolto”….

Qui il video del servizio di Striscia.  

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.