Saronno piange Angelo Alberti Ieri l’ultimo saluto all’86enne

albertiOltre 150 persone hanno partecipato sabato pomeriggio a Saronno  ai funerali di Angelo Alberti l'86enne ucciso martedì sera dal figlio 46enne Luca che l'ha colpito con una coltellata, e recidendo un'arteria, ne ha provocato la morte. Un tragedia famigliare che ha profondamente scosso la città, dove Angelo Alberti era conosciuto. Durante l'omelia del rito funebre, don Armando Cattaneo ha ricordato la vita, piena di difficoltà del saronnese, provato dall'Alzheimer, ma  anche la necessità di stare vicino ai figli del defunto anche a Luca. La salma del saronnese  è stata quindi tumulata al cimitero di via Milano. Torneremo sulla vicenda con ulteriori dettagli sul numero de "il notiziario" in edicola da  venerdì 4 aprile

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.