Incendio in azienda chimica, allarme ma nessun ferito

incendioUn gigantesco incendio si è sviluppato questo pomeriggio a Caronno Pertusella nella zona industriale, non distante dal sito della Riva Acciai. Sul posto sono accorsi numerosi mezzi dei vigili del fuoco provenienti da diversi comandi: Saronno, Garbagnate, Milano, Legnano e Varese. Dal luogo del rogo si è levata un'alta e densa colonna di fumo nero, visibile a diversi chilometri di distanza. Secondo una prima ricostruzione, le fiamme sarebbero divampate nell'impianto dei carboni attivi, che trattano i fumi immessi nell'aria: non hanno comunque intaccato altre strutture né c'è stato pericolo per le abitazioni vicine. Non si ha notizia, fra l'altro di dispersione di sostanze tossiche.

Estremamente preoccupati i residenti della zona, che hanno dato l'allarme. "Ho sentito un botto tremendo e, quando ho visto il fumo e avvertito un odore acre, ho subito chiuso le finestre – racconta un abitante – Per fortuna non è successo niente di grave né ci sono stati feriti, ma sarebbe potuta andare peggio". 

Sul posto è intervenuto il sindaco Loris Bonfanti, che insieme con la Protezione civile ha attivato il Piano di emergenza comunale, che ha funzionato alla perfezione: tutte le operazioni di soccorso e spegnimento del rogo si sono svolte chiudendo la strada – con l'ausilio dei carabinieri e della ProCiv – e tenendo informato costantemente il prefetto di Varese. La Benasedo, specializzata nella produzione di resine, è infatti un'azienda a rischio di incidente rilevante.

incendioCaronno2

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.