Misinto brilla in Europa con l’enduro

0407MisEnduroOKgruppo“Distrutti” dalla fatica ma pieni di soddisfazione per aver portato a termine un'impresa eccezionale, raccogliendo i ringraziamenti e i complimenti di tutta la commissione europea della Fim, Federazione motociclistica internazionale. Così sono rientrati in piena notte domenica scorsa i tanti soci del Moto Club Misinto che hanno curato l'organizzazione della prova di Campionato europeo di Enduro a Santa Margherita di Staffora, in provincia di Pavia. Sono stati due giorni molto intensi, quelli di sabato e domenica scorsa per gli oltre 70 volontari del Moto Club Misinto, ai quali si sono aggiunti almeno altri 50 tra volontari e Forze dell'ordine che hanno garantito l'ottima riuscita dell'evento. “Ci ha fatto piacere ricevere i ringraziamenti e gli elogi dei team stranieri e dei tanti ospiti presenti alla gara, sia come concorrenti che come spettatori” -commenta il vicepresidente del Club, Mauro Cattaneo. “E' stata una settimana molto faticosa ma la soddisfazione del risultato ci ha ripagato”. Sul fronte agonistico, ottime notizie per i piloti italiani in gara: in particolare per il campione Maurizio Micheluz (Suzuki RigoMoto), che domina la categoria SE1, ma anche per Davide Marangoni, tesserato Moto club Misinto, che ha messo in fila molti piloti più giovani nella gara valevole per il campionato regionale.

 

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.