Ustionato dalla soda caustica, da giorni in prognosi riservata

centro grandi ustionati_fNon migliorano le condizioni dell'operaio che, sabato scorso, si è ferito gravemente nell'azienda Naturex di Caronno Pertusella: è stato colpito da un getto di vapore e soda caustica mentre puliva uno dei reattori di essiccazione degli estratti vegetali. L'uomo, un 50enne di Novate Milanese, si trova in prognosi riservata all'ospedale di Niguarda per avere riportato ustioni di secondo e terzo grado su quasi tutto il corpo: al volto, al torace, all'addome, a un braccio e una gamba. La gravità delle ferite è tale che i medici che lo hanno in cura non hanno ancora voluto sciogliere la prognosi. A vegliare su di lui ci sono i familiari, che da quando è stato ricoverato non lo hanno lasciato un istante.

L'infortunio sul lavoro è accaduto alle 18.30 circa nel sito aziendale di via Ferraris, dove opera la multinazionale francese specializzata nella preparazione di principi attivi per integratori alimentari e di farmaci omeopatici. I sanitari dell'ambulanza e dell'elisoccorso hanno stabilizzato le condizioni del novatese, per poi trasferirlo all'ospedale di Niguarda. La polizia locale ha avviato gli accertamenti per definire le cause dell'incidente e l'esatta dinamica, al fine di accertare eventuali responsabilità. L'impianto è stato posto sotto sequestro e un fascicolo – completo delle testimonianze e dei rilievi – è stato trasmesso alla procura della Repubblica.


 


 

 

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.