Rapina in casa: ridotto in fin di vita

rapina  Un gravissimo fatto di cronaca è accaduto l’altra notte a Cascina del Sole di Bollate: due persone sono state arrestate con l’accusa di tentato omicidio per aver massacrato di botte a scopo di rapina un uomo italiano di cinquant’anni all’interno della sua abitazione. I due sono entrati, lo hanno picchiato e ridotto in gravissime condizioni per poi rubare alcuni oggetti di valore e fuggire.

Una volta scattato l’allarme, sono partite le indagini dei carabinieri di Bollate e di Rho che nel giro di poco tempo hanno individuato i due balordi, un uomo e una donna stranieri, che sono stati rintracciati e posti in stato di fermo.

Trovate un ampio articolo sulla grave vicenda sul Notiziario che sarà in edicola da domani, venerdì 21 novembre.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.