Sbranato da tre cani lupo sotto gli occhi della padrona

aggressioni-di-caniUn fatto increscioso, destinato ad avere strascichi giudiziari, si è verificato alla frazione Bariola di Caronno Pertusella: tre cani lupo hanno sbranato un cane sotto gli occhi sconvolti della padrona, che ha pure temuto per la sua vita.

E’ stata un’esperienza terrificante quella vissuta da una donna di 53 anni, che ha rischiato di essere azzannata a sua volta: non è accaduto, ma è stato scioccante vedere la sua Siria, un incrocio di beagle e pinscher che aveva adottato tre anni fa, uccisa e trascinata via dai famelici cani. “Mia madre – racconta il figlio – stava facendo una passeggiata in via O’Carolan quando ha visto sopraggiungere tre cani lupo che correvano come forsennati. Ha rischiato di essere aggredita e Siria, per difenderla, ha perso la vita: l’hanno sbranata davanti a lei, per poi fuggire via con l’animale e abbandonarlo nelle vicinanze”.

L’Asl, dopo che la polizia locale ha trasmesso una segnalazione al Servizio Veterinario, ha disposto che venga emessa un’ordinanza sindacale affinché i cani vengano tenuti sotto custodia. La famiglia sporgerà denuncia contro il proprietario. A Bariola si teme che i cani lupo possano scappare ancora e aggredire qualche persona.