Novatese arrestato per rapina in gioielleria

carabinieriE' un giovane novatese uno dei due protagonisti della tentata rapina salita all'attenzione della cronaca locale della Brianza nello scorso mese di settembre. Due giovani il 24 settebre avevano assaltato una gioielleria in via Tre Re a Brugherio tentando una rapina con un'arma in pugno. Il colpo non andò a buon fine.

Sono serviti mesi di indagini militare dell'Arma del Comando di Monza, aiutati dai colleghi di Novate, a scovare l'identità dei due responsabili, che pochi giorni dopo l'episodio di Brugherio hanno fatto un altro colpo in provincia di Bergamo.

I colpevoli sono un novatese di 22 anni e un 20enne originario della Costa d'Avorio. I due sono stati arrestati.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.