Tentano 2 furti in casa, segnalati e arrestati

  carabinieri_cusanoUn tentativo di furto finito in rapina impropria e fallito a Sovico in Brianza e, poco dopo un altro tentativo di furto in abitazione a Solaro, fallito anche quello e concluso con l'arresto di quattro nomadi di origine rom domiciliati a Torino. Una operazione dei carabinieri resa possibile grazie alla tempestiva segnalazione dei cittadini: prima a Sovico, del 70enne che stava per subire il furto in casa e ha sorpreso i ladri che per guadagnare la via di fuga lo hanno spintonato, poi di una donna residente a Solaro che ha segnalato la presenza di quattro uomini sospetti con l'auto accostata ad un muro di cinta, che poi hanno anche scavalcato. I carabinieri erano già alla ricerca della Rover 45 avvistata e segnalata dalla prima vittima e quando anche la seconda segnalazione ha indicato la stessa vettura, sono andati quasi a colpo sicuro, le pattuglie di Solaro e di Biassono con la radiomobile di Desio  li hanno avvistati, hanno intimato l'alt e li hanno poi arrestati. La macchina è risultata intestata ad un prestanome rumeno che ne ha già in carico oltre 300: nessuno dei quattro aveva la patente.  

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.