Bollate, l’ex sindaco Lorusso risponde a Vassallo

lorusso microfono Una lunga lettera dell’ex sindaco Stefania Lorusso per spiegare diverse questioni e per rispondere, attraverso il Notiziario, alla lettera che il sindaco Francesco Vassallo ha inviato nelle case di tutti i bollatesi in accompagnamento ai conteggi sulla Tasi. L’ex sindaco ha deciso di rompere il silenzio durato alcuni mesi ed è tornata a occuparsi direttamente della politica locale, come d’altra parte aveva promesso di fare dopo la sconfitta elettorale del giugno scorso.

Stefania Lorusso nella sua lettera fa il punto sul perché Bollate sia così indebitata, sull’aumento della Tasi deciso dalla giunta Vassallo e non manca di lanciare stilettate all’attuale sindaco.

Troverete l’intervento dell’ex sindaco Lorusso sul Notiziario in edicola da domani, venerdì 18 dicembre.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.