Vetri nel sugo pronto al basilico Esselunga ritira il suo prodotto

esselunga varedoDietrofront. Chi avesse acquistato il sugo pronto al basilico è pregato di riconsegnarlo. Ad annunciarlo è la stessa produttrice, Esselunga.

La comunicazione è stata emessa nei giorni scorsi, dopo che in alcuni vasetti del prodotto sarebbero state ritrovate schegge di vetro o di un materiale ad esso riconducibile.

Immediatamente è partito l’avviso diramato a tutti i punti vendita. Ed è quindi una notizia che puà interessare la clientela di Esselunga anche dei nostri comuni: da Saronno a Solaro passando per Garbagnate Milanese e Baranzate.

A finire sotto la lenta dell’azienda sono i sughi del Lotto L1045 con scadenza entro il mese di aprile 2018. Chi dovesse avere uno di questi vasetti nella credenza della cucina è pregato di riconsegnare il prodotto senza consumarlo. Su internet è partito quindi un fitto tam-tam soprattutto sulle pagine social.