Buco nel muro a Bollate per… monetine

Cbucomuro2i sono ladri professionisti, ladri disperati e ladri incapaci.

Di questi ultimi fanno sicuramente parte i ladri che qualche notte fa hanno colpito il Laghetto dei pescatori del bosco di Castellazzo di Bollate.

I malvivienti sono infatti arrivati probabilmente con un camioncino dei muratori e, per aggirare la sbarra che chiude la via che porta al laghetto, sono entrati nel parcheggio d'erba a Villa Arconati. Peccato che quella notte piovesse a dirotto, per cui il camion si è impantanato nel fango. Per far ripartire il mezzo, hanno lasciato nel campo tutto il contenuto per alleggerire il camion.

Arrivati al Laghetto hanno prima tentato di entrare dalla porta, invano, e poi hanno fatto un buco nel muro per entrare. Dopo tanto lavoro, i ladri sono riusciti a portarsi via solo le monetine alla macchinetta delle bevande.