Garbagnatese 65enne muore davanti all’ospedale: è giallo

ambulanza intossicati

I familiari di un pensionato 65enne di Garbagnate Milanese  hanno presentato un esposto contro ignoti sanitari dell’Ospedale Sacco di Milano, in relazione al decesso dell’uomo.

Questi si era presentato nel pomeriggio del 17 maggio presso il citato ospedale su consiglio del medico di famiglia che lo aveva visitato a fronte di un forte dolore alla gola.

Presso il pronto soccorso sarebbe stato invitato dai sanitari a recarsi all'ospedale di Garbagnate Milanese ove sarebbe stato visitato da uno specialista.

Alle successive 18.30, giunto  nel piazzale antistante al pronto soccorso del citato ospedale, l’uomo, già sofferente da patologie cardiologiche,  è deceduto per arresto cardio circolatorio.

L’AG, informata dai Carabinieri, ha disposto l’autopsia della salma e il sequestro della cartella sanitaria.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.