Perde la pensione alle slot Simula rapina a Cusano

Perde-la-pensione-giocando-ai-videopoker-mette-in-scena-una-falsa-rapina-e-aggressione-denunciato-65enne-nel-MilaneseHa perso l’intera pensione giocando a slot machine e videopoker. Ben 850 euro andati in fumo nel giro di pochi minuti di giocata, così ha pensato di inscenare una rapina

Protagonista di questa vicenda è un anziano di Cusano Milanino. Il 65enne si è presentato ferito al capo dai Carabinieri di Bresso spiegando di essere stato rapinato al bancomat da cui aveva appena prelevato il denaro.

I Carabinieri si sono messi subito sulle tracce dei presunti rapinatori, ma dalle immagini di videosorveglianza della zona indicata dal pensionato hanno capito che in realtà quella rapina non si era mai consumata. Nonostante l’anziano avesse pensato anche a ferirsi alla testa per aumentare la sua credibilità. L’uomo è stato quindi denunciati dalle forze dell’ordine.  

LEGGI ANCHE “Mi hanno rubato 10mila euro” Ma li aveva persi: denunciato