Unioni gay: sindaci divisi Torna in edicola il Notiziario

prima_paginaE’ venerdì e come sempre torniamo in edicola con un nuovo numero del Notiziario. Questa settimana iniziamo con un argomento nazionale, quello sulle unioni gay. E lo facciamo partendo dalle nostre città e dai nostri sindaci.

La nuova legge sulle unioni civili prevede che siano i sindaci (o loro delegati) a ‘celebrare’ questo nuovo tipo di unione, che può riguardare anche (se non soprattutto) coppie omosessuali. Non tutti i sindaci della nostra zona, però, sono d’accordo. Se infatti la gran parte si dice pronta a rispettare la legge, il sindaco di Rovello Porro è del tutto contrario e annuncia che non ‘sposerà’ mai coppie omosessuali. Da Lazzate una provocazione, mentre il sindaco di Saronno è molto perplesso.

In primo piano abbiamo gli ospedali e il loro futuro. Analizziamo i casi di Garbagnate Milanese, Bollate e Limbiate. Ma parliamo anche di tasse visto il periodo e dell’Imu che sulle seconde case date a figli o genitori si sta rivelando una vera e propria beffa.

La cronaca ci riporta a Saronno, dove un padre di famiglia ha perso la vita in un tragico incidente.

Poi ci sono i due incendi a Garbagnate Milanese, uno dei quali ha causato un blackout nel quartiere di Bariana.

A Limbiate e Garbagnate si sono registrati ancora assalti notturni in bar e punti vendita. A Baranzate invece si sono verificate due rapine: una vera, l’altra fasulla.

E a proposito di sicurezza, la Polizia Locale di Paderno Dugnano ha seguito un corso con in cattedra… un campione di Canale 5.

Guardando alla prossima settimana, arriva il Giro d’Italia. L’appuntamento è per giovedì mattina nei comuni di Paderno Dugnano, Bollate e Arese. Tanta attesa, ma anche disagi per le strade chiuse. Trovate tutte le vie interessate e le fasce di chiusura.

Come sempre vi aspettiamo nelle vostre edicole di fiducia, ma anche in quella digitale dove ci potete leggere quando volete. www.edicola.ilnotiziario.net