Cusano, in manovra nel parcheggio dei Carabinieri: distrutto monumento

monumento cusanoIn manovra nel parcheggio della stazione dei Carabinieri di Cusano Milanino, urta con l'auto un monumento e lo manda in frantumi.

E' successo venerdì pomeriggio nell'area di sosta antistante la caserma di via Sormani. Il conducente stava eseguendo una manovra per uscire dal parcheggio e immettersi così lungo la carreggiata.

Per cause ancora in fase di ricostruzione, l'auto è andata a impattare contro il monumento alla memoria dell'eroico brigadiere Ezio Lucarelli assassinato nel 1980 da due terroristi neofascisti. 

L'impatto è stato così violento che ha mandato letteralmente in frantumi il manufatto di marmo. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale per i rilievi del caso.

"Nei prossimi giorni i resti del monumento verranno sgombrati a cura del Comune – assicura il Sindaco Lorenzo Gaiani -, che ne è il proprietario, e che provvederà a ricostruirlo compensando i costi con l'assicurazione della responsabile del sinistro". 

Leggi il Notiziario da pc, smartphone e tablet. Sfoglialo nella nostra edicola digitale, cliccando qui!

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.