Presidio alle vasche di Senago, c’è anche Legambiente di Bollate

legambiente bollateC'era anche il circolo di Legambiente di Bollate al presidio sul cantiere delle vasche di laminazione a Senago. All'appuntamento di questa mattina hanno preso parte bollatesi e senaghesi per ribadire il loro secco no alla costruzione degli invasi che accoglieranno le acque del Seveso.

Saranno giornate calde quelle della prossima settimana nei cantieri di via De Gasperi, dove da venerdì mattina è partito l'allestimento di baracche e ruspe che entranno in funzione nelle prossime ore per realizzare l'oera da oltre 30 milioni di euro finanziata da Regione Lombardia e dal Comune di Milano.

Nella prima giornata di protesta era intervenuto anche il sindaco di Senago Lucio Fois che ha protestato al fianco dei cittadini.

Leggi il Notiziario anche da pc, smartphone e tablet. Sfoglialo nella nostra edicola digitale, cliccando qui!

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.