Era espulso dall’Italia da agosto, ma vagava per Limbiate: arrestato marocchino del ’92

Era stato espulso dall'Italia il 9 agosto 2016 con un decreto drlla Prefettura di Milano, ma vi aveva fatto rientro senza alcuna autorizzazione, prima dei prescritti 5 anni.

I Carabinieri di Limbiate, nel pomeriggio di ieri, hanno tratto in arresto M.O. marocchino del 92, senza fissa dimora, nullafacente e pregiudicato, per violazione della normativa sull'immigrazione.  

L'uomo, individiuato insieme ad altri suoi connazionali durante un controllo nei pressi del Parco delle Groane, essendo sprovvisto di documenti è stato sottoposto a fotosegnalamento che ha portato alla scoperta del decreto di espulsione non rispettato. 

 

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.