Difende una bimba, massacrato in stazione. La nuova edizione è già in edicola

La nuova edizione de “il notiziario”, già nelle edicole di 30 comuni e da oggi anche in altri 10 centri commerciali della zona, si apre questa settimana  con la drammatica notizia di un uomo aggredito in stazione per avere difeso una bambina.

 

La vittima è un uomo di Bollate, che ha cercato di difendere una mamma con la sua bambina, importunate da un gruppo di stranieri in una stazione ferroviaria mentre attendevano il treno per Saronno. L’uomo è stato aggredito brutalmente ed è finito in ospedale.

 

Da Limbiate arriva una vicenda sconcertante: un uomo, in lite con i vicini di casa, è uscito di notte in strada e si è dato fuoco, perdendo la vita, davanti alle loro case.

 

Da Paderno Dugnano il drammatico incidente di due 20enni che si ribaltano in auto e finiscono nel canale ma per fortuna riescono a salvarsi.

 

Da Origgio e Uboldo la vicenda di una mamma-coraggio che denuncia una banda di spacciatori e li fa arrestare.

 

Da Arese la notizia della morte in un tragico incidente del maresciallo del carabinieri.

 

Da Garbagnate e Senago risultati e reazioni dopo i ballottaggi per i sindaci: c’è già in vista un ricorso

 

A Lazzate viene sperimentata una App del Politecnico per individuare percorsi accessibili anche a disabili, anziani e bimbi in passeggino

 

Queste e tante altre notizie nel nuovo numero, già in 200 edicole o anche in formato digitale, sfogliabile qui www.edicola.ilnotiziario.net

 

 

 

 

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.