Cusano, le Ofo gettate nel Seveso: le bici gialle sono solo per i vandali

Bruciate nei parchi, gettate nel Seveso. Le bici di Ofo si trovano ovunque. Tutte accomunate da inspiegabili vandalismi che le mettono inevitabilmente fuori servizio. Le biciclette gialle del bike sharing libero lanciato entro i confini di Milano stanno arrivando anche in provincia. A Cusano Milanino, due bici sono state gettate nelle acque del fiume Seveso. I due mezzi gialli sono affiorati stamattina all’altezza di via Marconi. Non va diversamente nella vicina Paderno Dugnano, dove una bicicletta è stata data addirittura alle fiamme rendendola inutilizzabile. La lista dei vandalismi si allunga sensibilmente tenendo conto anche i danneggiamenti. Ad alcune sono stati asportati i cavalletti, ad altri il sistema di lettura che regola l’apertura e chiusura della bicicletta. Nel frattempo in queste settimane le Amministrazioni comunali sono state coinvolte dalla Città Metropolitana per estendere regolarizzando la presenza del bike sharing libero anche nei comuni della provincia. 

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.