Meteo, il ponte dell’Immacolata si chiude con la neve al nord e in Brianza

Il ponte dell’Immacolata potrebbe chiudersi con la neve. Lo annunciano gli esperti di 3bmeteo.com Dopo una tregua domenica arriverà la seconda perturbazione del Ponte dell’Immacolata e darà il vita ad una fase di maltempo che potrebbe risultare anche intensa.

Saranno soprattutto le regioni settentrionali e le Tirreniche più interessate da piogge intense, venti forti e nevicate che, in un primo momento, interesseranno anche la Valpadana.

Tra domenica sera e lunedì mattina deboli nevicate si avranno su gran parte del Nord, specie sui settori a Nord del Po. Sarà pioggia prevalente o pioggia mista a neve lungo le coste.

Fiocchi inizialmente a quote medio-basse anche sulla Toscana ma in rapido rialzo. Lunedì invece dopo gli ultimi fiocchi in pianura su Nordovest e a fondovalle alpini l’aria mite innalzerà la quota neve portandola così in montagna dove sulle Alpi a quote alte sarà abbondante.

In una prima fase non si esclude il fenomeno della pioggia ghiacciata tra basso Piemonte, vallate della Liguria ed Emilia occidentale, specie a ridosso dell’Appennino.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.