Griglie e sassi di traverso sulla strada, pericolo di notte sulla nuova bretella

ceriano strada sbarrata

Due pesanti griglie di ferro messe di traverso sulla strada insieme a delle pietre, nel buio profondo in cui è immersa la nuova bretella di collegamento per Pedemontana tra Ceriano Laghetto e Rovello Porro.

E’ successo di nuovo la notte scorsa, quella tra il 30 e il 31 dicembre, così come era già successo qualche settimana fa, su una strada nuovissima, aperta da poco più di 2 mesi.

L’ultimo inquietante episodio ci viene riferito da un lettore che racconta “Percorrevo la strada (Sp 31 bis) in direzione Rovello e ho visto nell’altra carreggiata qualcosa per terra. Allora sono tornato indietro e ho trovato sassi e griglie a ostruire il passaggio. Mi sono fermato, ho messo le 4 frecce e ho chiamato i carabinieri. Dopo diverso tempo e diverse macchine passanti, si è fermato un ragazzo di Saronno, che mi ha aiutato a spostare quelle griglie pesantissime a lato della carreggiata”.

La segnalazione del lettore, che ha inviato anche la foto pubblicata, vuole essere da monito per chi percorre quella strada in orario serale e notturno: massima attenzione.
Il rischio è quello di incorrere in un incidente stradale grave.

Ma non si può nemmeno escludere che si tratti di uno stratagemma adottato da malviventi intenzionati a rapinare gli automobilisti in transito.

Dopo il primo episodio, segnalato da un altro automobilista qualche settimana, il sindaco di Ceriano Laghetto, Dante Cattaneo aveva criticato pesantemente gli autori del gesto, rimasti al momento ignoti, definendoli delinquenti e potenziali assassini.
Ulteriori atti di vandalismo su quella nuova bretella sono stati registrati anche a metà novembre, sempre nella notte.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.