Paderno, dal parcheggio alle scuole attraverso il sottopasso: novità in stazione

Mai più auto in doppia (o tripla) fila davanti alle scuole del centro di Paderno Dugnano. La novità che attende i padernesi nelle prossime ore è l’apertura completa del sottopasso di stazione aperta ai viaggiatori dai primi di dicembre.

Il nuovo tunnel ciclopedonale collega infatti il parcheggio sotterraneo di piazza Berlinguer a via IV novembre. Scioglierà così i nodi viabilistici che ogni giorno si presentano al momento del suono della campanella della scuola De Marchi causando disagi e rallentamenti.

Già da lunedì mattina, i genitori potranno raggiungere il primo piano interrato del parcheggio accessibile da via Pogliani. Attraverso il nuovo sottopasso pedonale che collega le banchine della rinnovata stazione potranno arrivare direttamente all’ingresso della scuola di via IV novembre contribuendo così a rendere più scorrevole e sicura la viabilità del centro nel tratto tra i due passaggi a livello.

Il collegamento illuminato e videosorvegliato da Ferrovienord sarà garantito dal primo treno della giornata all’ultimo della sera. Solo per poche settimane, tra l’1 e le 5.30 della mattina per ragioni di sicurezza non sarà fruibile.

Infatti, tra Ferrovienord e il Comune è in fase di definizione una convenzione tale da garantire l’apertura h24. Non solo, il nuovo sottopasso sarà strategico anche per collegare il centro città al polo culturale Tilane e alla nuova velostazione in fase di ultimazione in piazza Berlinguer che sarà a misura di bambino con giochi e percorsi protetti.

Entro la primavera sarà aperta la rampa che collegherà l’area riservata alle biciclette e al nuovo sottopasso. Infine per le due nuove aree di parcheggio a servizio dell’area di stazione si dovrà attendere la fine di marzo.