Wwf all’ospedale S.Corona di Garbagnate per grave stato di abbandono

Il degrado dell’ex ospedale S.Corona sta avanzando in modo preoccupante: la struttura sta andando in rovina, tra vandali, ladri e senzatetto, e il viale d’ingresso sta diventando una discarica.
Una struttura a cui si può accedere senza alcun controllo, come hanno fatto nei giorni scorsi i volontari del Wwf, per denunciare un abbandono sempre più grave.
“Come associazione portatrice di interesse alla tutela ambientale e alla salvaguardia e rispetto del Parco delle Groane – spiegano dal Wwf Insubria sede operativa Groane – desideriamo spendere più di una parola sulla sitazione in cui versa il vecchio ospedale.”
Ci viene spiegato che al sito si accede con insolità facilità; in tutta la struttura si trovano porte aperte, vetri rotti, inferriate piegate, finestre danneggiate, immondizia e materiali accatastati.
“A noi pare evidente – conclude il Wwf – che un ospedale chiuso, ma funzionante tre anni fa, sia sempre meno funzionale, funzionante e riutilizzabie. Temiamo che tra qualche anno tutto questo sarà un rifiuto edilizio, degradato dall’abbandono”.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.