Garbagnate: vietate bombolette spray, schiume da barba e spruzzi d’acqua

Abolite bombolette spray, schiuma da barba in primis, ma anche uova, fialette puzzolenti e perfino spruzzi d’acqua. Non è uno scherzo di Carnevale, ma l’ordinanza firmata dal sindaco Daniele Barletta.

Se qualcuno si era già programmato il pomeriggio di festa, dovrà rivedere i suoi piani. Saranno permessi scherzi solo a base di coriandoli, stelle filanti e mascherine.

Per tutta la giornata di oggi, sabato 17 febbraio, in occasione dei festeggiamenti di Carnevale sarà in vigore il divieto su tutto il territorio comunale di usare bombolette spray contenente materiale schiumogeno e colorante imbrattante in modo permanente e d’altri articoli ritenuti fastidiosi e molesti in uso nel periodo di carnevale, quali fialette puzzolenti, uova, polverine pruriginose, manganelli d’ogni tipo e dimensione, petardi fiaccole d’ogni genere, spruzzi d’acqua.

Una decisione si legge nell’atto comunale “a tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica” poiché talvolta tali materiali sono utilizzati in “modo spesso molto sconsiderato e vessatorio” che provocano “danni diretti alla salute dei cittadini, alla loro integrità, fisica ed all’ambiente circostante, dando peraltro origine, spesso, a reazioni, diverbi e comportamenti rissosi in genere, che per niente si adattano al clima festoso del momento”.

Le forze dell’ordine vigileranno sul rispetto dell’ordinanza sindacale, i trasgressori saranno multati.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.