Neve, Rfi mette le mani avanti: domani soppresso il 30% dei treni lombardi

Rfi mette le mani avanti e annuncia attiva lo ‘Stato di emergenza grave PREVISTO nei Piani neve e gelo’. Per la giornata di domani, giovedì 1 marzo, Rete Ferroviaria Italiana ha già comunicato a Trenord che ridurrà l’offerta commerciale di circa il 30% in tutta la Lombardia.

 

Non sono previste invece soppressioni/variazioni dei treni che circolano esclusivamente su rete di Ferrovie Nord e che collegano Milano Cadorna con Saronno, Malpensa, Varese/Laveno, Como Nord, Novara, Erba/Asso.

Tutte le modifiche in tempo reale saranno comunicate tramite il sito di Trenord e l’App dedicata.

 

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.