La Festa del Papà? E’ sempre più trend sui social e sul web

Nell’era dei social la tradizionale Festa del papà, che nei nostri paesi di cultura cattolica cade il 19 marzo, giorno di San Giuseppe, sta diventando sempre più polare. Sono infatti aumentate del 22% negli ultimi 3 anni le ricerche e le condivisioni sul web sulla “Festa del Papà”.
Anche nel 2018 sembra che la tendenza alla crescita sia sempre più evidente, in particolare tra gli under 30. Ma cosa cercano o condividono di preciso gli italiani?

Secondo ricerche recenti al primo posto per il 35% ci sarebbero i classici “lavoretti”, probabilmente per i più piccoli e le scuole, al secondo posto per il 25% “frasi originali”, da parte di chi forse se la vuole cavare con poco. Per il resto idee regalo, tra le quali spicca gli eterni “portachiavi” per il 18%, cravatte per il 12%.
Insomma, se sui social e sul web la Festa del Papà sembra essere diventata trendy, si continua a preferire una certa tradizione, sopratutto nelle scelte dei regali.
Via libera quindi a tutta quell’oggettistica che sarà però rigorosamente personalizzata: magliette con dedica, accessori, bracciali in acciaio con dedica, tazze, cuscini.

Ma anche portafogli, ferma-soldi, portamonete.
Naturalmente negli ultimi anni è fiorito anche l’e-commerce dedicato: ne è un esempio buyitalianstyle.com, leader in Italia per la produzione di abbigliamento, accessori e gadget personalizzati e personalizzabili, che proprio per i Papà ha dedicato un ampio spazio, pieno di idee originali.

Buyitalianstyle.com è uno dei maggiori e-commerce italiani al 100%, nato dall’intuizione di due giovani imprenditrici campane, Maria e Michela Lombardi. Figlie di imprenditori del settore della produzione di abbigliamento conto terzi, alcuni anni fa decisero di contribuire ad una forte innovazione dell’impresa, avviando un e-commerce con prodotti da loro pensati, disegnati e realizzati. Abbigliamento, magliette, corredini, cuscini, gadget, tutti caratterizzati da simpatia, possibilità di personalizzazione, grande qualità nella realizzazione.

Un’idea che ha riscosso l’immediato consenso dal mercato, permettendo alle due fondatrici di ampliare lo staff fino a 40 persone, di sbarcare all’estero e di aprire 16 punti vendita in franchising, in continuo aumento.

La festa del papà viene celebrata in quasi tutto il mondo, con date che però variano a seconda delle tradizioni dei diversi paesi.
In quelli di stampo statunitense per esempio, la festa si tiene la terza domenica di giugno dal 1910, mentre; in altri paesi la festa è associata ai padri nel loro ruolo nazionale, come in Russia, dove è celebrata come la festa dei difensori della patria e in Thailandia, dove coincide con il compleanno del defunto sovrano Rama IX, venerato come padre della nazione.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.