Proposta Malpensa Express solo in Centrale, i pendolari: “Un’idiozia”

“E’ un’idiozia, per citare un termine di Modiano stesso”. E’ il commento del Comitato pendolari Trenord di Busto Arsizio alla proposta/obiettivo di Sea espressa dal suo presidente Pietro Modiano.

“Eliminare la stazione di Milano Cadorna come meta del Malpensa Express altro non sarebbe che un disagio – spiegano in una nota i pendolari bustocchi – Aumenterebbe la congestione su Milano Centrale con conseguente aumento dei ritardi, si allungherebbero i tempi di percorrenza, si costringerebbe l’utenza di Busto a ripiegare sulla linea Novara/Milano Cadorna abbondantemente satura”.

L’indiscrezione è trapelata qualche giorno fa, l’obiettivo di Sea (per cui Trenord al momento non si è ancora espressa) è quello di portare tutti i treni del servizio Malpensa Express a Milano Centrale, stazione di testa anche del servizio Alta Velocità. In modo tale da avere 4 treni l’ora, ogni 15 minuti per direzione, che tagliano il nodo di Saronno.

“La scelta di dove e come far viaggiare i pendolari e i passeggeri è demandata a Trenord e alla Regione, da cui ci aspettiamo una risposta – concludono i pendolari – Invitiamo caldamente Pietro Modiano a ritornare sulle sue posizioni. Ma soprattutto, lo invitiamo a viaggiare con noi sul Malpensa Express da/per Milano Centrale per poter toccare con mano quanto sopra ribadito”.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.