Esonda il fiume Seveso a Milano, grossi disagi per la viabilità da Nord

Seveso allagamentoGrossi disagi questa mattina per chi deve raggiungere Milano percorrendo la Milano-Meda o la Comasina. L’esondazione del fiume Seveso all’ingresso nord della Metropoli ha causato allagamenti su molte strade della zona, che sono state chiuse al traffico, con conseguenti deviazioni e rallentamenti.

Sul posto sono al lavoro già dalla notte diversi mezzi di soccorso.

La situazione sta tornando lentamente alla normalità.

Un’ora fa, come informava l’assessore milanese alla viabilità, Marco Granelli, restava chiuso solo viale Fulvio Testi tra Ca’ Granda e viale Marche mentre è stato riaperto viale Sarca e via Suzzani.
Amsa e Protezione civile sono ancora al lavoro per riaprire quanto prima.

Intanto a Paderno Dugnano il sottopasso di via Carlo Alberto dalla Chiesa che porta verso Cusano Milanino risulta chiuso per allagamento, mentre tra Nova Milanese e Palazzolo un incidente stradale, poco prima delle 7 ha causato rallentamenti. Nel sinistro è rimasto ferito un motociclista 31 enne, trasportato in codice giallo all’ospedale di Niguarda.