Paderno, la notte della Polizia Locale: 10 eccessi di velocità e neopatentati ubriachi

Neopatentati ubriachi e che superano i limiti di velocità. Guide spericolate anche contromano. E’ la fotografia che fornisce la Polizia Locale di chi corre lungo le nostre strade il sabato notte. Dieci eccessi di velocità con superamento del limite di oltre 40 chilometri orari , tre violazioni per guida in stato di ebbrezza, due verbali per guida contromano e altrettanti perché senza documenti.

E’ il bilancio della nottata di controlli effettuati dalla Polizia Locale di Paderno Dugnano che per sei ore tra sabato sera e domenica notte ha passato ai raggi X le strade padernesi. Il servizio straordinario è stato svolto da dieci agenti coordinati dal vice comandante Paolo Betti e dal vice commissario Alessandro Cimino. 

Ben dieci verbali sono stati staccati per eccesso di velocità con sanzioni fino a oltre 700 euro con decurtazioni totali di 56 punti della patente, tre dei quali sono neopatentati. Dai controlli un altro dato allarmante è la guida in stato di ebbrezza, fenomeno in voga anche tra i più giovani. Uno tra i quattro conducenti risultati positivi all’alcoltest era neopatentato. In questo caso sono scattate le sanzioni che prevedono la decurtazione di ben dieci punti della patente. In un caso è scattata la denuncia a piede libero poiché il tasso alcolemico ha raggiunto l’1,90 g/l. 

Intanto la Polizia Locale di Paderno da questa settimana sarà dotata ufficialmente anche di un drone. Un nuovo mezzo per rendere ancora più efficiente l’attività sul territorio soprattutto per la verifica di abusi edilizi e discariche abusive.