Trovati gli scaricatori del Parco dei Mughetti: multe da 600 euro

Grazie all’impegno degli agenti di polizia locale, sono stati individuati tre scaricatori abusivi che hanno gettato caterve di rifiuti nel Parco dei Mughetti a Origgio: riceveranno un verbale di 600 euro ciascuno.

Rimboccandosi le maniche, i vigili hanno rovistato fra i cumuli di spazzatura alla ricerca di indizi e, trovate lettere e fatture, hanno svolto una serie di accertamenti – con pattugliamenti, raccolta di prove documentali e testimonianze – identificando senza margine di errore chi aveva scaricato rifiuti edili, rifiuti di vario genere e ingombranti tra il folto degli alberi del polmone verde.

Il Parco dei Mughetti è stato costituito da Origgio, comune capofila, insieme con Uboldo e Cerro Maggiore; di recente si è aggregato anche Gerenzano col suo Fontanile di San Giacomo. Per impedire gli scarichi abusivi, nel 2017 erano state posizionate sbarre, ma chi vuol buttare rifiuti riesce comunque ad aggirarle.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.